Gemona. Illuminae files 02

Eccoci al secondo giro di boa per Illuminae files.

Se ricordate, tempo fa ve ne avevo parlato (eccovelo qui!).

In effetti, il primo volume di Kaufman e Kristoff non mi era piaciuto granché. Anzi, avevo proprio screditato la serie a causa di adolescenti che salvano il mondo e amore da High School.

Bene, oggi vi dico che ho cambiato idea.

Ma vediamo prima di cosa narra il volume II, ossia: Gemina. Illuminae files_02!

(eccovi una pagina fighissima!)

Trama

Hanna sapeva che traslocare in una stazione spaziale ai confini della galassia sarebbe stato un brutto colpo per la sua vita mondana. Nessuno però le aveva detto che sarebbe potuto costarle la vita.

La saga di «Illuminae File», cominciata con le peripezie di Kady ed Ezra, prosegue a bordo della stazione spaziale Heimdall, dove due nuovi protagonisti dovranno affrontare le conseguenze di una seconda offensiva BeiTech.

Hanna è la viziatissima figlia del capitano della stazione, Nik il rampollo di una famigerata famiglia di criminali. Alle prese con la vita di bordo nella stazione spaziale più noiosa della galassia, i due non possono certo immaginare che Kady Grant e la Hypatia sono in viaggio verso la Heimdall con la notizia dell’invasione di Kerenza.

Quando una squadra d’assalto della BeiTech invade la stazione, Hanna e Nik saranno costretti a collaborare per difendere quella che è ormai diventata la loro casa. A complicare tutto, la presenza di predatori alieni che fanno fuori l’equipaggio un uomo alla volta.

Hanna e Nik capiranno presto che in gioco non c’è soltanto la propria sopravvivenza: nelle loro mani hanno il destino di tutti i passeggeri della Hypatia, e forse dell’universo intero. Tranquilli, però. Hanno tutto sotto controllo. Almeno sperano.

Recensione

Una bomba!

Certo, gli adolescenti alla 007 ci sono ancora, ma ho trovato questo testo molto più dettagliato e curato del primo.

Colpi di scena in ogni sequenza narrativa e realismo crudo.

Ebbene crudo, sì.

Omicidi, droga, sesso.

Un cocktail niente male per un young adult.

Direi, a questo punto, che di certo leggero il terzo. Ho in mente di scrivere una recensione dettagliata dei tre volumi.

Per cantare vittoria definitiva attenderò di certo di terminare il terzo, da cui mi aspetto MOLTO!

Dichiaro Gemina perfetto sia per ragazzi che per adulti (anche non troppo young).

L’accuratezza del volume resta la stessa del primo: traiettorie, immagini, dossier. Si viene catapultati in vero e proprio viaggio intergalattico. E il libro stesso è un multiverso da esplorare.

Fatemi sapere che ne pensate ❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...