Vita con Lloyd. I miei giorni insieme ad un maggiordomo immaginario.

“Come si risponde a una proposta indecente, Lloyd?”
“Ricordandosi che non è la proposta a essere indecente ma la persona che la fa, sir”
“Quindi secondo te che dovrei fare?”
“Consiglierei di lasciarla cadere nel nulla, sir”
“La proposta?”
“Eventualmente anche quella, sir”
“Molto chiaro, Lloyd”

Trama

A volte tocca inventarsi un amico per avere dei buoni consigli. Ed è proprio quello che ha fatto Sir, dubbioso signorotto nato dalla fantasia di Simone Tempia, quando ha deciso di immaginarsi il suo Lloyd, un maggiordomo inesistente che sa sempre trovare una risposta ai suoidilemmi quotidiani.

Nata su Facebook nel 2014, la pagina di “Vita con Lloyd” si è rapidamente imposta all’attenzione dei lettori per l’elegante sintesi con cui affronta temi come l’amore, il passare del tempo, la paura e la ricerca della felicità. In queste pagine sono raccolti i dialoghi più celebri tra Sir e Lloyde molti inediti. Il tutto con le ironiche illustrazioni di Tuono Pettinato.

Recensione

Siamo sinceri (almeno con noi stessi, non per forza ad alta voce): chi non vorrebbe un Lloyd nella sua vita?

Qualcuno disposto ad essere sincero anche se non invadente, un buon consigliere per nulla arrogante, un ascoltatore sempre attento, una voce pronta a tirarci su di morale.

Una lettura veloce e simpatica, ideale per i weekend spensierati sotto il primo sole estivo o su un prato in montagna.

E siate pronti a ricevere i consigli di Lloyd.

“Con il suo permesso andrei a spolverare i vecchi errori, sir”
“Lloyd, ma che spolverare! Gli errori vanno dimenticati, abbandonati…”
“In realtà credo che sia molto importante mantenere un’adeguata
lucidità sui propri sbagli, sir”
“E perché mai, Lloyd?”
“Perché riflettendo su errori lucidi, si vedono soluzioni brillanti, sir”
“Spolvera a fondo, Lloyd”
“Con estremo piacere, sir”

Autore: Simone Tempia/ Tuono Pettinato

Editore: Rizzoli

Costo: 14,00 €

Pagine: 156 pp.

 

Un pensiero su “Vita con Lloyd. I miei giorni insieme ad un maggiordomo immaginario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...