Raven boys

Il titolo originale di questo romanzo fantasy era The Raven Boys, mutato poi in Raven Boys. I Ragazzi Corvo sono coloro che frequentano la Anglionby, una storica e prestigiosa scuola privata di Henrietta, nonché i ragazzi che Blue cerca di evitare da sempre. Cresciuta in una casa piena di veggenti, Blue è l'unica a non vedere.... Continue Reading →

L’uomo delle nuvole

Il mio incontro con Malzieu continua. Alla fine l'ho letto. Diciamo che questo libro si può classificare come una via di mezzo tra La meccanica del cuore e Il bacio più breve della storia. Se il primo è spettacolare, come spesso ripeto parlando di Malzieu, il secondo è un po' deludente. Quindi avrete capito che... Continue Reading →

Phoneplay

Phoneplay è un romanzo rosa, la cui trama narra di Alyssa e del suo Sconosciuto. La ragazza sedicenne risponde, quasi per scherzo, una sera qualunque, ad un messaggio giunto da un numero sconosciuto. Se Alyssa accetterà le condizioni imposte da questo misterioso Lui, potrà giocare. Il premio finale è proprio il ragazzo dall'altra parte del... Continue Reading →

Saga. Vol 3.

Continua la fuga della neo-famiglia di Marko e Alana, che con la loro piccola Hazel, e la nonna paterna, proseguono il loro viaggio intergalattico. In scena fa il suo ingresso il Sig. Heist, scrittore del libro che smuove l'animo dei due giovani appartenenti a mondi diversi, facendoli cadere innamorati! (E' proprio il caso di dire... Continue Reading →

La donna da capelli rossi

Comprai questo libro per sbaglio. In che senso? Nel senso che lo scelto senza neanche leggere la trama. Mia madre e mia sorella dovevano acquistare un volume per l'esame che mia sorella avrebbe sostenuto dopo poco tempo, e quando chiesi anche io un libro, mia mamma mi disse < Cinque minuti e siamo fuori! Se... Continue Reading →

Blacksad. Anima rossa. Vol. 3

Oggi parliamo del terzo volume di Blacksad, cioè Anima rossa. Questa volta il bel micione sarà impegnato a tentare di capire cos'è il progetto Noé. Gli animali di Canales e Guarnido sono coinvolti in scontri politici e (come nel numero precedente) non mancheranno riferimenti a nicchie elitarie nella società. Con chiari riferimenti all'epoca hitleriana! Blacksad... Continue Reading →

Le porte di Roma

Mi ritrovo, così, a parlare di uno dei personaggi storici che io amo di più in assoluto. E lo dico da filologa classica (wow!). Penso che già parlare di Caio Giulio Cesare sia complicato. Perché? Perché ha a tal punto influenzato la storia da essere ricordato, spesso senza saperlo, nei modi e nei luoghi più... Continue Reading →

Dell’amore e di altri demoni

Questo libro è diverso dagli altri che ho letto. Quando ho finito di leggerlo non ho pensato "che bello", "lo rileggerò", "peccato che è finito". In mente non avevo quasi pensieri, se non una strana sensazione. Non riesco a descriverla chiaramente. Ero amareggiata e un p0' triste. I demoni citati compaiono sotto forma delle emozioni umane,... Continue Reading →

I tre moschettieri

"I tre moschettieri", non so perché mai, è uno di quei libri che ho comprato, sapendo che nell'arco della mia vita avrei voluto leggere prima o poi, ma che ho aperto solo dopo alcuni mesi che l'avevo portato a casa! Forse, come molti potrebbero pensare, la storia è già ampiamente nota, trattata e ritrattata in... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑