Saga n. 8

E chi si era accorto che Saga #8 era stato pubblicato? Non io.

Girovagando in una libreria del centro (che fantasticamente resta aperta fino alle 11:30!) mi risalta agli occhi una zebra colorata.

Non potevo crederci.

Come i miei lettori hanno capito già dall’anno scorso, io ADORO Saga!

Ed anche se non sempre, a mio avviso, ha rispettato le aspettative poste nei primi numeri pubblicati, resta un grande fumetto.

Veniamo al dunque.

Continua l’avventura stellare che sembra non dare respiro ai nostri protagonisti.

Abbiamo lasciato Alana incinta di otto mesi e vittima di un aborto a causa di un urto violente.

Tutto il capitolo 8, infatti, è incentrato sulla ricerca di Alana di un dottore, se così vogliamo chiamarlo, che la liberi dal feto.

Il bambino rischia di far scoprire i due fuggitivi a causa della sua natura ibrida.

saga-8-01

Senza svelarvi tutti i risvolti della vicenda, vi preannuncio che i colpi di scena non saranno pochi ma neanche molti.

Almeno per me, questo numero, atteso e fortuitamente trovato, non ha soddisfatto le mie aspettative.

Storia lenta e praticamente nessuna svolta.

Certo, personaggi interessanti come sempre e molto insoliti, ma l’aspetto desertico e l’austerità di ciò che accade proprio non hanno nulla a che fare con il #1 e #2.

Attenderemo il prossimo sperando si riscatti (come fa di solito con i suoi alti e bassi).

ss

La nostra valutazione

♥♥

Se ti è piaciuto l’articolo e vuoi acquistare il fumetto, puoi farlo direttamente da qui →Saga: 8