Prima giornata!

Per me si è conclusa questa prima giornata, anche se in anticipo rispetto all’orario di chiusura del Salone del Libro.

Tantissimi gli autori e le case editrici presenti, dalle BIG alle più recenti per fondazione.

Inutile quasi fare nomi come Einaudi, Feltrinelli, Treccani ed altri.

Carinissimi, tra le più giovani, gli stand di Delrai Edizioni e Bakemono Lab.

Buona affluenza considerando che siamo solo a giovedì, quindi un giorno infrasettimanale. 

Alle 10,30 si è svolto l’incontro dal titolo La lettura condivisa. I gruppi di lettura si raccontano. Un confronto sincero su come nascano e crescano i gruppi di lettura, ormai sempre più diffusi.

Alle 13,00 Colazione da Tiffany ha evidenziato le potenzialità del lavoro digitale e a quale realtà economica corrisponde.

Presente anche lo stand di IlMioLibro, il sito selfpublishing più utilizzato e conosciuto in Italia.

Laboratori, incontri e presentazioni hanno segnato questa prima giornata!

Vedremo cosa succederà in questo fine settimana. Chi ben comincia, sembrerebbe, è a metà dell’opera.

Intanto, io sono uscita un po’ più pesante di come ero entrata ↓

18485359_279567249119210_2345667197304348675_n

(Il rossetto è stato un omaggio di Delrai Edizioni. E’ una penna, e, mio Dio!, la adoro! I libri qui presenti saranno recensiti il prima possibile, appena avrò il tempo di leggerli)